Quando ti rendi conto di sentirti schiacciat@ dal mondo esterno, così tanto da aver sotterrato profondamente la tua natura nel corso degli anni, è tempo di una svolta decisiva: ricordare chi sei veramente e darti una seconda vita.

Non è più necessario che ti arrabbi con il mondo e con gli altri, perché non possono nulla per te.

Bisogna invece che ritorni a sentire esattamente nel modo in cui sentivi prima di “dimenticare”.

Riconnettiti con la tua personale visione delle cose e del mondo, e dalle forza, sempre di più, finché sentirai che il tuo potentissimo fuoco interiore si è riacceso ed è pronto ad accompagnare i tuoi futuri passi nella vita, nella piena fedeltà a te stess@.

Durante questo percorso, due ingredienti sono fondamentali: l’amore e il coraggio.
Hanno bisogno l’uno dell’altro, per alimentarsi a vicenda.

Questo mondo ha disperatamente bisogno di persone ricollegate con la propria natura e pronte a vivere secondo la propria visione, non più disposte a subire continuamente regole inventate da altri, le cui menti sono spesso scollegate dal cuore e dal bene comune.

Quando tutto ti sembra privo di significato, è il momento di svegliarti, alzarti e dare un senso alla tua presenza in questo mondo.

E quando avrai paura di essere stran@, ricordati che sono i strani ad aver fatto le più grandi cose.♥

Céline Petitcolin

https://www.facebook.com/laviadellunione

Condividi sui Social