Seleziona una pagina

Una delle cose più difficili da fare nella vita è imparare ad amarsi.

Potrebbe sembrare banale ma in realtà sono poche le persone che possono dire di amarsi incondizionatamente.

Ognuno di noi ha nascosto nello sgabuzzino le parti di sé che non luccicavano abbastanza, pensando di potersene disfare e far finta di niente.

Tuttavia, questi aspetti giudicati da noi stessi poco attraenti influenzano costantemente il nostro modo di essere e di vivere, e le nostre relazioni in primis.

Riuscire ad accendere la luce dello sgabuzzino e prendere per mano ogni nostra parte “meno bella” per riportarla con noi e integrarla è il più bel dono che possiamo fare a noi stessi.

 

 

In questo modo, ci rendiamo progressivamente conto di quanto valiamo in realtà e del fatto che non ci sia nulla da nascondere o da temere.

Così, liberiamo tutto il nostro essere e possiamo lasciare la nostra bellezza esprimersi.

Inoltre, imparando a lasciare andare il giudizio implacabile su di noi, lo lasciamo andare anche sugli altri.

Possiamo finalmente vivere relazioni serene e autentiche, prive di dipendenza.

La comprensione e la compassione verso se stessi portano direttamente alla comprensione e alla compassione verso il mondo attorno e gli altri.

Portiamo pace dentro di noi, così da manifestarla anche fuori, contribuendo in un colpo solo al nostro benessere e a quello della società in cui viviamo.

Ignorare, nascondere, criticare, evitare tratti della nostra interiorità ci dà l’impressione di convivere con un mostro, più o meno grande e spaventoso secondo ciò che non osiamo guardare in faccia.

Questo lavoro di illuminazione del nostro buio interiore implica anche l’imparare a non fare più ciò che ci si aspetta da noi, bensì ciò che realmente vogliamo e amiamo fare, senza ascoltare l’esterno.

Ma è la ricetta magica per l’ampliamento del proprio respiro, la riscoperta di capacità dimenticate e inaspettate, il ritorno all’amore, prima per se stesso e poi per il mondo, delle relazioni interpersonali sane e nutrienti, una comprensione e una compassione per tutto ciò che ci circonda.

 

Il Trattamento

 

Condividi sui Social